La Gazzetta dello Sport fa il punto sulla trattativa Genoa-Napoli per Piatek e riprende proprio le parole del patron azzurro: "«Sì, ne ho parlato con Preziosi e il suo agente, ci dobbiamo rivedere. Vedremo con calma se Piatek o altri saranno funzionali al nostro progetto», ha spiegato il presidente che ha offerto al club ligure 35 milioni di euro per il cartellino del ragazzo. Non è escluso che intorno a lui nasca una vera e propria asta, considerato che l’attaccante non piace solo al Napoli, ma anche a Roma e Juventus".