72
Andrea Pirlo è un esteta del calcio. Tutti noi ci siamo innamorati di lui, della sua classe, dei suoi piedi. E ora siamo intrigati e curiosi all’idea di vederlo in panchina: nella prossima stagione allenerà la squadra B della Juve, che ha appena conquistato la Coppa Italia di serie C e adesso lotterà - guidata da Pecchia - per la promozione attraverso i playoff. Che tecnico sarà Pirlo? E, di conseguenza, quali saranno le sue prospettive in panchina?

Non tutti i grandi campioni sono riusciti a far esprimere alle loro squadre un calcio straordinario, anche se poi ci sono le eccezioni...

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM