Commenta per primo

Il Pisa perde in casa contro una buona Spal per 2-1, in una partita giocata bene solo a tratti. Gli ospiti costruiscono questa vittoria tra il 23' e il 27' quando Arma si rifà con gli interessi dei tanti gol sbagliati nella gara di andata siglando una doppietta di ottima fattura. Durante l'intervallo Pagliari schiera una squadra molto offensiva e riesce a trovare il gol di Perna, ma durante l'assedio finale non riesce a trovare il gol per completare una rimonta già successa due volte quest'anno.  Adesso i nerazzurri devono cercare di recuperare questi punti persi nelle due difficilissime trasferte che li attendono a Foggia e Avellino.

PISA

L'allenatore del Pisa, Dino Pagliari: 'Con un po' più di fortuna avremmo anche potuto agguantare il pari. Evidentemente non sono riuscito a motivare i ragazzi per farli ripartire nella maniera giusta dopo la sosta. Per quanto riguarda la formazione schierata nel secondo tempo l'ho fatto dal momento che dovevamo recuperare due gol e potevamo anche sbilanciarci un pochino'.

SPAL

L'allenatore della Spal, Stefano Vecchi: 'Oggi abbiamo disputato veramente una bella partita, sia nel primo tempo quando siamo riusciti a portarci in vantaggio, sia nella ripresa quando abbiamo tenuto bene dall'assalto del Pisa in un ambiente veramente caldo. I ragazzi sono stati bravi ad isolarsi dai problemi societari e pensare a giocare. Ci hanno detto di rimanere tranquilli e pensare al campo visto che entro la fine del mese dovrebbero esserci delle novità'.