Marko Pjaca è il pallino del mercato della Fiorentina. Giocatore preferito da Corvino per completare il reparto offensivo, i viola hanno incassato il "sì" del giocatore ma devono attendere l'epilogo del Mondiale. Diego e Andrea Della Valle, ieri presenti a Milano per un paio di incontri con esponenti di spicco della moda internazionale, si sarebbero mossi in prima persona per sbloccare l’affare Pjaca. La trasferta nel capoluogo lombardo è stata anche l’occasione per incontrare gli uomini mercato della Juventus Beppe Marotta e Fabio Paratici - presente anche l’agente Giuseppe Riso - a Palazzo Parigi, ovvero il quartier generale del mercato bianconero.

Come riportato da Il Corriere dello Sport, oltre a complimentarsi per l’acquisto di Cristiano Ronaldo, i proprietari della Fiorentina hanno sostenuto la causa viola per agevolare a breve i contorni di un affare che ha ostacoli soprattutto di natura economica e concorrenziale. Ma che ha anche un indubbio vantaggio: l’assenso già espresso da Pjaca al trasferimento a Firenze. Pjaca ha scelto la Fiorentina e da ieri, con l’intervento diretto e deciso della famiglia Della Valle nel contatto diretto con i vertici del club di Agnelli, la Juventus potrebbe essere più propensa a scegliere le sponde dell'Arno.