Commenta per primo

Potrebbe essere un nome buono quello che porta al numero uno della Nazionale argentina Sergio Romero, ora in forza all'Az Alkmaar. Il club olandese, per bocca del suo allenatore, ieri ha fatto sapere che non lo ritiene più nei suoi piani per il comportamento tenuto alla fine della stagione scorsa (saltò l'ultimo allenamento stagionale per ritornare subito in patria) e quindi il club rossoblù avrebbe in questo senso via libera, ma per ora nessun passo ufficiale. Tra i portieri nel mirino anche Diego Benaglio, classe 1983, portiere della Svizzera legato al Wolfsburg fino al 2013.

(Corriere Mercantile)