56
Euro2020 perde un altro protagonista. Come annunciato dalla Federcalcio portoghese, infatti, Joao Cancelo è stato obbligato all'isolamento in quanto positivo al Covid-19. "Le autorità sanitarie ungheresi sono state immediatamente informate e il giocatore è stato posto in isolamento. Il risultato del test effettuato dall'USP è stato confermato da un test RT-PCR effettuato su João Cancelo anche sabato e il cui risultato è stato reso noto domenica mattina. In conformità con il protocollo covid-19 definito dalla UEFA prima delle partite di EURO 2020, sabato tutti i giocatori e i membri dell'entourage sono stati sottoposti ai test RT-PCR. I risultati, ad eccezione di João Cancelo, sono stati negativi. Le autorità sanitarie ungheresi sono venute a conoscenza del rispetto delle procedure di protezione, pienamente rispettate secondo il protocollo UEFA, in un gruppo che ha anche un alto tasso di copertura vaccinale e hanno autorizzato la Nazionale a rispettare il piano stipulato per il Campionato Europeo senza alcuna i cambiamenti".

C'E' DALOT - Al suo posto, il ct Fernando Santos ha chiamato Diogo Dalot, terzino di proprietà del Manchester United che nella scorsa stagione ha vestito, in prestito, la maglia del Milan. Protagonista degli Europei U21 appena conclusasi - il Portogallo è arrivato secondo perdendo la finale con la Germania -, Dalot non ha mai esordito con la Nazionale maggiore.