27
Samuele Ricci, centrocampista classe 2001 dell’Empoli, è destinato ad essere uno dei nomi più chiacchierati del prossimo calciomercato, visto che già tanti club italiani ed esteri hanno messo gli occhi su di lui. Centrocampista duttile, di grande qualità, già molto maturo per la sua età, ha tutte le carte in regola per essere il nuovo baby fenomeno nato in Serie B, per una stirpe di centrocampisti molto folta, che parte da Verratti ed arriva fino a Tonali e Castrovilli. Sono soprattutto tre i club di Serie A che maggiormente si sono mossi per il giocatore, Napoli e Milan su tutti, con la Fiorentina subito dietro.

MILAN E NAPOLI- Sia rossoneri che partenopei hanno da tempo mostrato il loro interesse per Ricci, mettendo sul piatto proposte allettanti. L’Empoli ha già fatto sapere che la valutazione del cartellino del ragazzo è di 15 milioni, cifra abbordabile sia per il Napoli che per il Milan. I rossoneri, inoltre, hanno dalla loro la carta Ragnick, sempre più vicino a prendere il controllo del Diavolo, che stravede per il centrocampista e lo vorrebbe come colonna portate del Milan del futuro. Il Napoli, dalla sua, può vantare un ottimo rapporto con la società toscana, viste le tante trattative fatte in passato.
FIORENTINA- Subito dietro, ma in ripresa, c’è la Fiorentina, che sta provando a piombare sul giocatore. Secondo quanto raccolto da Calciomercato.com, Daniele Pradè stravede per Ricci, e dopo aver perso Tonali, non vuole farsi scappare questo giovane talento. La Fiorentina, che vanta anch’essa un ottimo rapporto con i cugini azzurri, è una destinazione sicuramente gradita al ragazzo, conscio di poter trovare più facilmente spazio in riva all’Arno. La corsa per Ricci si allarga, visto che oltre le società italiane, ci sono squadre estere che cercheranno di portarlo via già in estate.