Calciomercato.com

Prandelli: 'Balotelli al Mondiale, ma non è titolare fisso e sia rispettoso. Lascio a casa chi pensa a se stesso'

Prandelli: 'Balotelli al Mondiale, ma non è titolare fisso e sia rispettoso. Lascio a casa chi pensa a se stesso'

"La mia Italia". Cesare Prandelli lancia l'operazione Mondiale in Brasile. Il ct della Nazionale ha dichiarato in un'intervista al Corriere della Sera: "Balotelli lo porto, ma sia rispettoso e sereno. Mario in azzurro ha segnato 14 gol, che non sono pochi e deve stare vicino alla porta. Chi pensa a se stesso, resterà a casa. Voglio grande concorrenza in squadra e nessun titolare fisso". 

PEPITO E FANTANTONIO - "Giuseppe Rossi è eccezionale e lo aspettiamo, ma il tempo stringe. E' difficile vedere Cassano correre come un centrocampista, ma la qualità non si discute". 
ORIUNDI - "Romulo? Il mondo cambia, noi ci adeguiamo senza sensi di colpa. Per il ritiro ho chiesto consigli a Scolari, perché si vince con i dettagli". 

Altre notizie