Calciomercato.com

Premi CM.com. Sconcerti: 'Il grande colpo sarà dell'Inter'

Premi CM.com. Sconcerti: 'Il grande colpo sarà dell'Inter'

  • Gianluca Minchiotti

 

Non ce ne vogliano gli altri candidati, ma Mario Sconcerti, fiorentino classe 1948, è sicuramente la firma più prestigiosa fra i dieci candidati alla vittoria finale del PREMIO CALCIOMERCATO.COM, per la sezione giornalisti sportivi. Giornalista e scrittore, Sconcerti è stato, fra le altre cose, vicedirettore vicario della Gazzetta dello Sport e direttore del Corriere dello Sport. Oggi è editorialista del Corriere della Sera e commentatore di punta di Sky
 
Ai microfoni di Calciomercato.com, Sconcerti parla del mercato attuale, ricorda un suo 'colpo' di mercato sul campo e fa un pronostico su quello che sarà il grande acquisto dell'estate 2011.
 
Direttore, quale è stata la notizia di mercato più importante che abbia dato nella sua carriera?
"Quando avevo vent'anni facevo mercato all'Hilton e mi ricordo che diedi la notizia del passaggio di Savoldi al Napoli. In quel periodo si stava tutti dietro a Gigi Riva. Oggi è difficile non avere notizie, si lavora in equipe".
 
Oggi di calcio mercato si parla tutto l'anno: si parla e si scrive di mercato quasi più che di calcio giocato...
"So per esperienza che è giusto che sia così. In estate è sicuramente così. Quando iniziano le gare vere poi la differenza diminuisce. Il calcio mercato è speranza, il resto è la realtà. E la speranza è più attraente". 
 
Fra Inter, Juventus e Milan chi farà il grande colpo in questa sessione di mercato? 
"Quest'anno il grande colpo di mercato arriverà negli ultimi cinque giorni e penso che lo farà l'Inter, perché è quella che ne ha più bisogno, sia per ricominciare che per uscire dal buco nel quale si è infilata".
 

Altre notizie