28
Il Liverpool vince per 2-1 contro il Chelsea e rialza la testa dopo la sconfitta di Napoli, proseguendo così la sua marcia inarrestabile in Premier League. 6 vittorie in altrettante gare per i Reds, che espugnano Stamford Bridge con una prova di forza, senza grosse sbavature. 

LA PARTITA - Bastano i primi 30 minuti al Liverpool per far propria la partita: ci pensa Alexander-Arnold a sbloccarla con un siluro sotto la traversa al 14'. Il Chelsea pareggia con Azpilicueta, ma il Var annulla per fuorigioco. Passano due minuti e i Reds raddoppiano con Firmino. Nella ripresa i padroni di casa ci rovino con coraggio, accorciano le distanze al 71' con una precisa conclusione di Kante, ma non riescono a trovare il gol del pareggio nonostante il forcing finale. Finisce 2-1 per il Liverpool, che torna a +5 sul Manchester City e fa 6 su 6 in campionato. Cancellata la sconfitta in Champions con il Napoli, Klopp torna a marciare.