18

Dopo la sosta per le nazionali, riprende la Premier League. Si parte alle 13.30, con il Chelsea di Lampard e Jorginho, fresco di gol contro la Polonia, che va a Newcastle, con Miguel Almiron, trequartista paraguayano ex Lanus e Atlanta United, accostato di nuovo all'Inter. Vincono i Blues, con un gol per tempo: prima l'autogol dell'ex Napoli Federico Fernandez, poi la rete di Tammy Abraham. Alle 16, poi, colpo del Brighton in casa dell'Aston Villa: Welbeck e March regalano la vittoria ai Gabbiani, con i Villains che si consolano con la rete di Konsa.

MOU VS PEP - Dalle 18.30, in campo le altre big. Occhi puntati su Tottenham-Manchester City, nel nuovo capitolo della sfida tra José Mourinho e Pep Guardiola, che ha appena rinnovato con i Citizens, riaprendo i rumors su un possibile arrivo di Messi in Premier. Finisce 2-0 per il portoghese ex Inter grazie ai gol di Son nel primo tempo e Lo Celso nella ripresa. Tottenham in vetta alla classifica di Premier a 20 punti, a +2 sul Chelsea; Manchester City undicesimo a 8 lunghezze dal primo posto. E sorpassato anche dai cugini del Manchester United, che battono il West Bromwich Albion grazie a un rigore di Bruno Fernandes