54
Il Barcellona non si accontenta. Dopo aver battuto la Juventus in finale di Champions League, ora esce allo scoperto e punta Paul Pogba. Il presidente blaugrana, Josep Maria Bartomeu, ha parlato a Telefoot del gioiello bianconero: "Pogba è un grande giocatore ed è uno dei nostri obiettivi primari. Siamo interessati a lui, ma non posso dire di più. Non possiamo contrattare giocatori fino a gennaio e non posso spingermi oltre".

ACQUISTO PER IL FUTURO - Come sottolineato dal numero uno catalano, il blocco del mercato imposto dalla Fifa al club per la violazione delle norme sul trasferimento di minori, non permette ai campioni d'Europa di tesserare calciatori fino a gennaio 2016. Questo significa che, almeno fino a fine anno, Pogba non vestirà blaugrana.

DUBBIO PIRLO - Per un centrocampista che non dovrebbe lasciare la Juve durante la prossima sessione di mercato, ce n'è uno per cui l'addio sembra vicino: Andrea Pirlo. L'ex regista del Milan ha parlato a Sky Sport, spiegando il pianto di ieri sera: "Lacrime d'addio? No. Erano le lacrime per una sconfitta in finale di Champions League, un qualcosa che non so se mi ricapiterà: è normale che ci fosse delusione". Sul numero 21 resta forte l'interesse del New York Fc.