Commenta per primo
Enrico Preziosi ha parlato ai cronisti presenti al termine dell'Assemblea di Lega. 

SU CAPOZUCCA: “Sicuramente abbiamo già raggiunto un accordo, verrà a darci una mano quest’anno. Poi le cose andranno in un certa direzione, faremo un percorso insieme”.

SU ANDREAZZOLI: “È uno di quegli allenatori che a me piacciono, ripeto: è vincolato da un contratto, così come altri allenatori. Prima dovranno risolvere i loro problemi e capire: siamo in attesa di cose che dovrebbero avere sviluppi abbastanza veloci”.

SU PRANDELLI: “Si va verso un divorzio? Si, forse anche per lui…Abbiamo condiviso, credo che raggiungeremo un accordo di reciproca soddisfazione”.

GENOA IN VENDITA: “L’ho già detto altre volte, il Genoa è in vendita: qualora dovesse esserci (e spero che ci sia) una trattativa seria, io lascio molto volentieri, anche con un pizzico di dispiacere per quello che è stata questa annata. Però sono stanco anche io: se ci saranno persone serie e offerte serie, verranno avanti e risolveranno. Se questo non avviene, qualcuno dovrà fare quello che è giusto che si faccia per una società, anche contro l’opinione dei tifosi. Fino a prova contraria è una società che ha un solo azionista, dovrò decidere delle cose”.