Commenta per primo

La Procura Federale, esaminati gli atti dell’indagine instaurata a seguito della pubblicazione di notizie stampa e di esposti pervenuti, ha disposto l’archiviazione del procedimento avente ad oggetto presunti metodi non regolamentari posti in essere dal presidente dell’A.I.A. Marcello Nicchi nel corso dell’attuale campagna elettorale non essendo emersi fatti di rilievo disciplinare a carico di associati.