24
Il Paris Saint Germain è alla ricerca di un terzino destro. Se sono pochi i problemi nelle altre zone del campo, dove la compagine di Blanc può schierare giocatori di livello mondiale, sull'out destro qualcosa non funziona. Ora sta giocando Marquinhos, difensore ex Roma, adattato nel ruolo, in quanto nasce come difensore centrale. I terzini veri e propri sono Serge Aurier e Gregory Van der Wiel. Il primo è arrivato dal Tolosa questa estate ed è attualmente infortunato, il secondo, invece, è arrivato dall'Ajax, ma non ha convinto l'ambiente parigino. 

DANI ALVES IN POLE - Il profilo che più piace è quello di Dani Alves, esterno brasiliano del Barcellona in scadenza di contratto. Fondamentale in passato per Guardiola, le sue prestazioni nelle ultime stagioni non sono state all'altezza. Nonostante questo, Luis Enrique ne ha richiesto la permanenza a gran voce, ma il rinnovo non ci sarà. Il terzino ex Siviglia guadagna 6 milioni di euro annui e, a 32 anni, è alla ricerca dell'ultimo contratto della sua carriera.

ALTERNATIVA ABATE - Ma, nelle ultime ore, il nome di Ignazio Abate è tornato in pompa magna. Il terzino del Milan ha il contratto in scadenza nel 2015 e , cosa da non sottovalutare, ha un grande rapporto con l'ex compagno rossonero Zlatan Ibrahimovic. E la voce di Ibra, nello spogliatoio e nell'ufficio di Al Khelaifi, ha un certo peso. L'ex Torino e Napoli ha dichiarato più volte di voler rinnovare con il Milan, ma la possibilità di strappare un importante contratto può avere la meglio. Senza dimenticare che a Parigi troverebbe i compagni di Nazionale Verratti, Thiago Motta e Sirigu.

PIACE DARMIAN - La Serie A attrae da sempre la dirigenza parigina, e oltre ad Abate c'è un altro profilo che piace. Non Lichtsteiner, che ha appena rinnovato il contratto con la Juventus fino al 2018, ma Matteo Darmian, che sta confermando quanto di buono fatto vedere la scorsa stagione, facendosi conoscere all'Europa intera con le ottime prestazione in Europa League con la maglia del Torino. Il contratto del laterale granata scade nel 2017, e piace a molte squadre italiane. Su tutte il Napoli

Angelo Taglieri