Periodo a dir poco turbolento in casa PSG. Dopo l'eliminazione agli ottavi di Champions League contro il Real Madrid e i continui malumori di Neymar, oggi Thiago Motta, uno dei leader dello spogliatoio, è stato espulso nella partita tra i suoi e l'Angers per aver letteralmente calpestato un avversario. Espulsione diretta, e nervosismo sempre più palpabile.