4
Anche in Francia si avvicina il ritorno del campionato e a Parigi cresce l'attesa per l'esordio con la maglia del Paris Saint Germain di Mauro Icardi. L'attaccante argentino arrivato dall'Inter spera di avere subito la sua occasione di lasciarsi alle spalle un 2019 sin qui da dimenticare, ma nel prossimo turno di Ligue 1 contro lo Strasburgo il suo impiego dal primo minuto non è garantito. L'ex capitano nerazzurro non è ancora al 100% della sua condizione fisica dopo un'estate in cui si è spesso allenato individualmente e, con l'attesissima sfida in Champions League col Real Madrid alle porte, Tuchel non vuole rischiare.

Con Mbappé in miglioramento ma ancora ai box, Neymar da ritrovare soprattutto mentalmente dopo il mancato passaggio al Barcellona e la rottura col pubblico parigino e un Cavani in fase di recupero, il tecnico tedesco potrebbe decidere di affidarsi ancora a Choupo-Moting contro lo Strasburgo, riservando a Icardi magari uno scampolo di partita. Nel frattempo, il nuovo centravanti dei campioni di Francia ha iniziato a fare le prove del gol... Come testimoniano alcune immagini apparse sul profilo Instagram del club, si vede Icardi mimare la sua celebre esultanza con le mani portate dietro le orecchie, girate per preparare le GIF che i profili social sono soliti utilizzare durante i live delle partite.