Commenta per primo

 

L’attaccante della Juve Fabio Quagliarella ha parlato in esclusiva ai microfoni diSky Sport HD, nel post partita di Pescara-Juventus.

 

Ti porti a casa il pallone per la tripletta: che effetto fa?

È un bell’effetto, è la mia prima tripletta in carriera, quindi è sempre una bella cosa, poi per un attaccante fare tre gol in una partita è sempre molto bello.

L’importante era vincere, abbiamo stravinto, quindi abbiamo fatto capire che il passo falso con l’Inter ci poteva stare, abbiamo perso contro una grande squadra.

L’Inter è dimenticata, ma un po’ vi ha fatto bene?

Quello sì, sicuramente, ormai è passata, dalle sconfitte a volte ci si rialza ancora più forti. Dobbiamo continuare a lavorare come abbiamo sempre fatto, quindi non cambia niente. Abbiamo lavorato sui nostri errori che abbiamo commesso contro l’Inter, ora abbiamo ripreso il nostro cammino.

Il terzo gol è stato pazzesco: ha una dedica?

Sicuramente a mia mamma che è stata operata, quindi sarà in ospedale che mi guarda, lo dedico sicuramente a lei.