28
Nella notte italiana si è completata la quarta giornata del girone sudamericano per le qualificazioni al Mondiale 2022. Il gol di Vidal non è bastato al Cile per evitare la sconfitta sul campo del Venezuela, che era ultimo a zero punti. La Colombia crolla 6-1 in Ecuador, terzo in classifica. 

Un destro dal limite dell'area dello juventino Arthur lancia il Brasile, che vince in Uruguay (Cavani espulso al 71', sei minuti prima del gol annullato dal Var al viola Caceres per fuorigioco) e resta primo a punteggio pieno con due punti di vantaggio sull'Argentina. Che espugna il campo del Perù (Lapadula in campo per tutti i 90 minuti di gioco) con un gol dell'interista Lautaro Martinez su assist di Leandro Paredes, offerto dal PSG ai nerazzurri come pedina di scambio per Eriksen in vista del prossimo mercato di gennaio. 


Ecuador-Colombia 6-1 
7' Arboleda, 9' Mena Delgado, 32' Estrada Martinez, 39' Arreaga, 45' rig. James Rodriguez (C), 78' Plata, 91' Estupinan 

Venezuela-Cile 2-1 
9' Luis Mago (V), 15' Arturo Vidal (C), 81' Salomon Rondon (V)

Paraguay-Bolivia 2-2 
19' rig. e 72' Angel Romero (P), 41' Marcelo Moreno (B), 45' Boris Cespedes (B)

Uruguay-Brasile 0-2 
33' Arthur, 45' Richarlison 

Perù-Argentina 0-2 
17' Nicolas Gonzalez, 28' Lautaro Martinez 


CLASSIFICA: 
Brasile 12; Argentina 10; Ecuador 9; Paraguay 6, Uruguay 6; Cile 4, Colombia 4; Venezuela 3; Perù 1, Bolivia 1.