Commenta per primo

La serata di martedì scorso è rimasta negli occhi dei fiorentini (e non solo) per l'ottima organizzazione dal punto di vista dell'ordine pubblico prima, durante e dopo Italia-Isole Far Oer, nonostante l'invasione di campo dell'ormai mitico Mario Ferri, tifoso speciale di Antonio Cassano. 'Il mio obiettivo è di vedere sempre uno stadio come quello di martedì scorso, con tanti bambini emozionati per i colori della propria Nazionale - ha spiegati, ospite di Radio Toscana, il nuovo questore di Firenze Francesco Zonno -. Ho cominciato bene il mio lavoro, come successore di Francesco Tagliente, avendo da subito un dialogo proficuo con la tifoseria viola prima di Fiorentina-Napoli'.

Ma i supporters viola protestano da diverso tempo per il mancato ingresso dei tamburi, da oltre due anni, all'interno del principale impianto calcistico fiorentino. 'Sulla vicenda ho preso atto di un regolamento d'uso che vieta l'ingresso di tamburi - ha aggiunto Zonno -. Io non sarei contrario al loro ingresso, ma mi devo attenere a ciò che è previsto. In questo senso mi viene da pensare che la bella serata di Italia-Far Oer è stata caratterizzata da un tifo bellissimo senza l'ausilio di tamburi, perché il tifo si può fare anche senza un frastuono di sottofondo che condizioni i gesti di chi vuole seguire semplicemente la partita'.