Commenta per primo

Nella notte Mino Raiola ha raggiunto Adriano Galliani da Giannino, ristorante nel centro di Milano famoso per ospitare spesso agenti, calciatori e dirigenti.

“Il discorso di Ibrahimovic al Psg è iniziato a gennaio - ha detto a Sky Sport il procuratore di Ibra -, quando abbiamo portato lì Maxwell. Leonardo poi non ha dato fastidio. Il Milan ha preso una decisione coraggiosa, drastica, ma anche necessaria per quello che vive l’ Italia. I top players ora vanno costruiti, non presi. Io non ho mai detto che Zlatan sarebbe rimasto a vita al Milan. Ho visto Galliani amareggiato, ma gira così”.