16

Secondo quanto riferisce Marca, il Real Madrid è pronto a stanziare 50 milioni di euro nel mercato di gennaio per arrivare a un grande attaccante, viste le difficoltà accusate da Benzema, che continua a non convincere per discontinuità di rendimento. I due candidati sono Luis Suarez (26) del Liverpool e Radamel Falcao (27), obiettivi di mercato sfumati nell'ultima sessione di mercato ma giocatori tutt'altro che blindati dai rispettivi club. L'uruguaiano è rimasto controvoglia, bloccato da una società che non disputa la Champions League e che non ha voluto rafforzare la concorrenza interna rappresentata da Arsenal e Chelsea, ma che ancora non è sceso in campo a causa della maxi squalifica della passata stagione per il morso a Ivanovic. Un trasferimento a gennaio in un altro campionato è un'eventualità assolutamente da prendere in considerazione soprattutto a determinate cifre.

Condizioni per certi versi simile quella del bomber colombiano, appena trasferitosi a suon di milioni dall'Atletico Madrid al Principato di Monaco in un campionato che non sembra scatenare l'entusiasmo del Tigre. A tal proposito, nelle scorse settimane Falcao aveva già dovuto smentire le voci di malcontento e circa la volontà di lasciare la Francia. Ma la presenza alle sue spalle di un agente potentissimo come Jorge Mendes e l'esistenza di una presunta clausola pro Real Madrid nel contratto stipulato col Monaco fa pensare.