Commenta per primo
Il Real Madrid non molla Kylian Mbappé, ma ha una linea chiara: come riferisce El Chiringuito, si è scelta la tattica del silenzio, a Valdebebas è vietato anche solo nominare l'attaccante del PSG, che può arrivare a zero al termine della stagione.