2
Pepe Reina, fresco 39enne, sta iniziando una nuova stagione da titolare con la Lazio. In attesa della ripartenza del campionato dopo la pausa nazionali, ecco come il portiere spagnolo ha parlato del futuro prossimo e non solo a Marca: "Mi vedo nella Lazio. Ho quest'anno di contratto e, se le cose vanno bene, un altro. Penso che quello che mi resta del calcio sarà a Roma. Io e la mia famiglia siamo molto felici qui. Finché va bene, teniamo duro".

Futuro allenatore: "Dopo il ritiro voglio fare l'allenatore. Mi preparerò per questo e cercherò di fare le cose bene ed essere uno dei migliori. Sono stato fortunato ad avere buoni insegnanti e penso di poter aiutare in questo aspetto. Rischi del mestiere? Dovrò provare. Finché non lo vivrò...Sono fortunato ad avere una donna che mi rispetta e mi sostiene ed entrambi siamo d'accordo che dovrei andare avanti. Ogni volta penso più da allenatore che da giocatore. Sono appassionato di tattica. Sono sempre più curioso di sapere perché si fanno le cose, come si decifra una partita, come si mantengono i dettagli su cui si sta lavorando durante la settimana, come si trasferisce in campo ciò che l'allenatore vuole e quindi essere di maggiore aiuto".