19
L'annuale studio effettuato dalla società di revisioni Kpmg ha rivelato che sono scesi i valori dei cartellini di diversi calciatori per colpa del coronavrius.

Per quanto riguarda l'Italia, si registrano perdite ingenti: Lukaku passa da 88,5 milioni ai 75/79, Cristiano Ronaldo scende da 86,3 ai 71/74, Milinkovic-Savic cala a 51/58 e non più 65.

Più 'umani' perfino mostri del mercato come Messi o Pogba . Il primo che piace a Inter e Juve a febbraio aveva un valore di 90 milioni, mentre oggi si ferma a 64/71. La stella del Barcellona non è da meno con il suo valore assoluto (in realtà può svincolarsi a fine anno) era di 175 milioni a febbraio, mentre oggi non supera i 127/134.