Commenta per primo
La trattativa è venuta allo scoperto da circa 48 ore ma in realtà la Fiorentina segue il difensore Jose’ Basanta da circa un anno e mezzo. Infatti i rapporti fra il club del difensore argentino, il messicano Monterrey, e la società gigliata, vanno avanti dal gennaio 2012, quando allora il club viola aveva mandato in sudamericana, su volontà del d.s. Daniele Prade’, un proprio rappresentante, Alessandro Monfrecola, avvocato ed agente Fifa. Inizialmente a trattare il centrocampista Jesus Corona, poi ad interessarsi a quel centrale argentino che si sta facendo luce nel campionato messicano. Da una settimana la svolta definita alla trattativa e la volontà di chiudere della Fiorentina per Basanta, senza irritare il presidente del Monterrey, José González Órnelas che vuole monetizzare l’eventuale partenza del suo attuale capitano.