40
Leonardo e il Milan sono lontani, le strade potrebbero davvero separarsi presto. La scelta del dirigente brasiliano è in attesa di conferme definitive, intanto emergono i primi retroscena legati anche alle operazioni che erano già state avviate: non solo alcuni affari legati al Sudamerica, tra i giocatori che Leo avrebbe voluto in rossonero c'era anche Jordan Veretout. Quantità e qualità, un giocatore esperto che conosce il nostro campionato a costi non eccessivi: il Milan si era mosso per il francese in tempi non sospetti, ormai lo scenario però è cambiato.


AVANTI IL NAPOLI - Leonardo spingeva per questa opzione, Veretout aveva dato apertura totale al Milan ma poi le divergenze societarie hanno portato a rallentare su questo fronte. Così si è spalancata la porta al blitz del Napoli che da un mese ormai si è portato in vantaggio sul fronte Veretout: accordo di massima col giocatore per cinque anni già pronto, lavori in corso con la Fiorentina aspettando la fine della stagione e i verdetti per la viola prima di procedere. Intanto, Jordan flirta con gli azzurri e ha capito che il Milan è un'opportunità ormai sfumata. Legata a Leonardo, mai così lontano dal Diavolo.