151
Un norvegese per scaldare l'attacco della Roma. Alle 13,50 di oggi, dopo un lunga tira e molla, è sbarcato di nuovo a Roma Ola Solbakken. E stavolta lo fa per rimanerci. L'attaccante è ormai libero dagli impegni col Bodo/Glimt, vista la scadenza del contratto e la fine del campionato in Norvegia. Ola ha aspettato solo l'ultimo impegno con la nazionale prima di mettersi a disposizione di Mourinho. Ieri, infatti, ha giocato il secondo tempo nell'amichevole di Oslo tra Norvegia e Finlandia. 

TEMPI - Solbakken è arrivato alle 13:50 a Fiumicino, dopo uno scalo a Bruxelles, e firmerà un contratto con la Roma fino al 2027. Un quadriennale da circa un milione di euro all'anno. Per poterlo accogliere ufficialmente a Trigoria  prima di gennaio serve ancora un accordo con il Bodø/Glimt. Società poco amica visti i trascorsi di Conference. Il contratto di Solbakken scade infatti il 31 dicembre. Da valutare in queste ore quindi una presenza (anche se da turista) nella tournée in Giappone.