Commenta per primo

Heinze è in punizione, Juan in infermeria, Cassetti non convince. La difesa della Roma in vista della sfida contro il Lecce di domenica sera sarà dunque affidata di nuovo a Simon Kjaer. Il danese, smaltito lo choc del derby e superato l’infortunio muscolare che lo ha bloccato nelle ultime settimane, è pronto a riprendersi una maglia da titolare al fianco di Burdisso. E stavolta si deciderà il suo futuro a Roma.

Vicino al rientro è anche Francesco Totti. Il capitano ha lavorato a Trigoria anche nel week-end ed è pronto a dare una mano alla Roma, attesa da un vero e proprio tour de force (sette gare in 37 giorni, di cui 4 in trasferta). Il dubbio di Luis Enrique riguarda il ruolo che Totti andrà a ricoprire in campo (trequartista o punta centrale al fianco di Osvaldo).

Qualche preoccupazione arriva intanto dal ritiro della Bosnia: Pjanic, infatti, guiderà la sua nazionale nel ritorno dei play-off contro il Portogallo, ma le sue condizioni non sono affatto buone : 'Ho un po’ di dolore al piede ma sono pronto a stringere i denti'. Nessun problema invece per Lamela, reduce da una vacanza in gondola a Venezia insieme alla fidanzata Sofia, e per Josè Angel che ha trascorso un week-end di riposo nella sua Gijon. Entro martedì, infine, è previsto anche l’arrivo a Roma di DiBenedetto.

(Leggo - Edizione Roma)