51
Ha rinnovato il contratto, snobbando il corteggiamento della Juventus. Ora è pronto a scendere in campo con la maglia della Roma, nel ruolo di trequartista che Fonseca gli ha cucito addosso. Nicolò Zaniolo è pronto a ripartire, dopo qualche problemino in Under 21, con un Europeo decisamente sottotono: un precampionato positivo (eccezion fatta per quel fallo di mano non ammesso contro l'Athletic Bilbao, dopo il quale sono arrivate le scuse) e un tecnico che lo stimola, lo aiuta e lo carica. 

CASA TOTTI - Il campo, pronto a dire la sua. E fuori dal campo: la relazione stabile con la fidanza Sara e la nuova casa. Sì, perché il classe '99, come scrive la Gazzetta dello Sport, dopo il rinnovo di contratto, ha deciso di salutare la zona Eur per il Torrino, dove abitano gran parte dei suoi compagni di squadra. Lasciata alle spalle la rapina ai danni della madre, Zaniolo ha optato per una casa non banale: attico con piscina di proprietà di... Francesco Totti. Prima di lui c'era Alisson, ora è il suo turno. Contratto vero, casa vera. Il Golden Boy si sta facendo uomo. E ora, spazio al campo.