38
Arek Milik ha detto sì, e questa non è più una notizia. Lo è l'inizio della sua avventura alla Roma che però dovrà passare per alcuni step. Gli ultimi passaggi prima della firma prevedono un controllo approfondito in una clinica in Svizzera (non a Innsbruck) richiesto dai giallorossi, e i soliti passaggi di rito con le visite mediche classiche e la firma sul contratto. Si tratta di una clinica privata di StMoritz  con il dott. Georg AhlbäumerIl polacco è partito da Ciampino per raggiungere il centro medico indicato dalla Roma accompagnato dal suo agente. 

A VERONA? - L’intermediario dell’operazione continuerà a limare gli ultimi dettagli con il Napoli. Possibile il suo arrivo nella capitale già in serata o addirittura a Verona dal resto della squadra. Scenario difficile, ma durante il mercato nulla è impossibile. L’obiettivo è averlo a disposizione già domani per l’esordio in campionato.Lo stesso vale per Edin Dzeko che oggi lascerà la capitale dopo aver svuotato l'armadietto a Trigoria e firmato il contratto con la Juve. Domani sera col Verona quindi Fonseca potrebbe dover rinunciare al numero 9 classico e schiarare eccezionalmente Mkhitaryan di punta.