6

In vista del derby della Capitale di domenica 22 settembre, il portiere della Roma Morgan De Sanctis rispolvera i ricordi dell'esperienza al Galatasaray. 'Bella palestra, quella: credo mi abbia preparato all'atmosfera che troverò qui la prossima settimana - dichiara il portiere, che ha giocato in Turchia nella stagione 2008/09, al Corriere dello Sport -. Si vogliono sempre vincere partite del genere, ma dopo la sconfitta in Coppa Italia i tifosi saranno ancora più affamati. Derby a parte, giocare a Istanbul mi ha insegnato come comportarmi a Napoli e anche a Roma, posti in cui intorno al calcio c'è sempre tensione. La sorpresa più piacevole è l'allenatore Garcia: bvravo e serio, attento ai particolari, consapevole di quanto sia importante la comunicazione in questo mestiere. Si è sforzato di imparare l'italiano in brevissimo tempo e questo lo sta aiutando. Appena l'ho incontrato ho capito che era l'uomo giusto'.