223
20.30 Fiorentina ferma sulle sua posizione. Il direttore generale della Fiorentina Andrea Rogg ha parlato ai giornalisti al Franchi, prima del Cda viola:"Su Salah la nostra posizione non è cambiata: secondo noi il giocatore ha un contratto con la Fiorentina e ora cercheremo di trovare soluzioni adeguate. Stiamo parlando soprattutto con il Chelsea, non con la Roma, ed è ovvio che finchè questo transfer non ci sarà, Salah non potrà giocare. La Roma potrebbe rappresentare una soluzione, però, come detto, stiamo ancora discutendo di tutto con il Chelsea".

18.30 Salah è atterrato, primi cori per lui da parte dei tifosi della Roma.

18.20 -  Salah in arrivo. Alle 18.29 Mohamed Salah sarà a Roma: l'attaccante egiziano atterrerà nell'aeroporto capitolino con volo British Airways proveniente da Londra.

16.09 - Slitta l'arrivo di Salah a Roma. L'egiziano, atteso alle 17.50 a Fiumicino con un volo in arrivo da Londra, potrebbe rientrare in Italia con qualche ora di ritardo a causa di un incendio ad una pineta vicino allo scalo romano, che ha chiuso il traffico aereo. Il problema è via di risoluzione, l'ex Fiorentina potrebbe comunque arrivare in serata.
15.30 Cinque milioni. E' la cifra che secondo Sportmediaset la Fiorentina ha chiesto al Chelsea per 'liberare' Salah. Una sorta di premio di valorizzazione, che al momento i Blues non vogliono pagare. Intanto il dg viola Andrea Rogg: "Salah oggi sbarca a Roma? Il nostro punto di vista è sempre lo stesso: secondo noi il giocatore ha un contratto con la Fiorentina e adesso vedremo di trovare soluzione adeguate. Stiamo parlando soprattutto con il Chelsea, non con la Roma. Evidentemente finché non ci sarà il transfer, non potrà giocare coi giallorossi"

14.10 - Sei mesi dopo, Mohamed Salah è pronto per diventare un giocatore della Roma. A gennaio la società giallorossa aveva raggiunto l'accordo con il Chelsea per il prestito dell'egiziano, ma aveva poi deciso di virare su una prima punta come Seydou Doumbia. Ora, dopo mezzo campionato in cui ha fatto molto bene alla Fiorentina, il classe '92 è tornato nel mirino del ds Walter Sabatini, che ha chiuso con i Blues per un prestito da 2 milioni di euro e un riscatto obbligatorio fissato a 20. Oggi pomeriggio, intorno alle 17.50, il giocatore sbarcherà a Fiumicino e domani, come comunicato da Roma Radio, sosterrà le visite mediche.

ANNUNCIO RIMANDATO - Per il momento, Salah non potrà però essere annunciato come nuovo giocatore della squadra di Rudi Garcia. Manca infatti il Tms, il transfer internazionale che la Fiorentina deve girare al Chelsea. Se la società dei Della Valle non dovesse concederlo in tempi brevi, i Blues potrebbero chiedere alla Fifa un Tms temporaneo, della durata di un mese, in attesa  di una decisione definitiva sul caso-Salah.