14
"Schick? Tutte le carte sono sul tavolo, come sempre i trasferimenti si fanno in 3, il giocatore deve dire si o no, staremo a vedere". Umberto Gandini, ai microfoni di Sport Mediaset, parla del possibile arrivo alla Roma di Patrik Schick e del sorteggio Champions. "L’importante è esser qui e portare la Roma dove merita. Abbiamo 6 partite importanti, un compito gravoso. A parte la lunga trasferta di Baku abbiamo di fronte squadre forti, dovremo giocarcela nella maniera migliore per poter avanzare. Conte e Simeone sono allenatori capaci e allenano squadre esperte. Il Chelsea lo scorso anno non ha fatto le coppe, sicuramente saranno importanti le capacità che sapremo mettere in campo. Dovremo adattarci, dipenderà molto dal calendario ma dobbiamo giocare per qualificarci".