4
Dopo Napoli-Roma 1-0, ai microfoni di Sky parla Rudi Garcia, allenatore dei giallorossi. 

Sulla partita: "Abbiamo deciso di aspettare gli azzurri, giocando col contropiede schierando Gervinho e Bastos sulle fasce. Abbiamo avuto le nostre occasioni, abbiamo giocato con personalità e maturità. La vittoria azzurra non è meritata, il calcio a volte premia anche chi non merita di vincere. Per segnare serve anche fortuna, Reina ha compiuto qualche grande intervento mentre Callejon ha trovato l'ausilio della traversa. Abbiamo giocato bene in casa del Napoli, non era facile".

Sul campionato: "Certamente, continuando a giocare così vinceremo ancora tante gare. Può succedere di perdere nonostante la buona prestazione, spero di non perdere a lungo Strootman. Lo scudetto? Aritmeticamente è tutto aperto, però la Juve ha un grande margine di vantaggio. Sarà difficile recuperare. Noi dobbiamo andare avanti e restare concentrati per il secondo posto".

Su Strootman: "Il suo ginocchio si è gonfiato e sente dolore, ha preso una botta. Spero che non sia nulla di grave, nelle prossime ore avremo novità".
Su Destro, escluso dalla formazione titolare: "E' stato in nazionale, è tornato con un piccolo infortunio ed avevo intenzione di schierarlo a gara in corso. Inoltre ho messo velocità sulle fasce per togliere spazio a Ghoulam e Maggio".

Sul gol di Callejon: "Il Napoli ha fatto una bella azione, abbiamo sbagliato a chiudere su Ghoulam".
 
Get Adobe Flash player