4
Ibarbo è pronto a prendersi la Roma: "Sto bene, grazie a Dio - ha detto a Roma Radio - Ho recuperato da una lesione un po' lunga, adesso torno a disposizione dopo una vittoria. Sono qua per dare tutto, come ho sempre fatto. Mancano poche partite ma giochiamo per arrivare in Champions. Con allegria, umiltà e sacrificio tutto può succedere, dobbiamo solo stare bene psicologicamente. Sappiamo che è dura. Tre mesi fa Roma era una delle squadre migliori d'Italia, ora la gente non crede più in noi. L'importante è che ci crediamo noi. La mia posizione in campo? Ho parlato con Garcia per giocare da esterno, ma sono a disposizione".