33

Nelle ultime ore molti tifosi della Roma hanno trovato in rete un prospetto circa lo stato attuale della campagna acquisti/cessioni raffigurante un saldo in attivo di tredici milioni. In realtà però il bilancio sugli investimenti del mercato estivo è in parità.

L'equivoco è rappresentato dal contratto stipulato con il Barcellona per Bojan nel 2011. La Roma infatti entro il 1 luglio 2013 ha pagato al Barcellona dodici milioni. I tredici che il club blaugrana deve ai giallorossi come controriscatto saranno incassati in due rate soltanto a gennaio e a maggio 2014. Per questo motivo la società giallorossa è ancora intenzionata a cedere uno tra Osvaldo e De Rossi per completare la squadra.