Calciomercato.com

Roma, Lukaku in crisi: poche chances per il riscatto

Roma, Lukaku in crisi: poche chances per il riscatto

  • Federico Zanon
  • 34
Più no che sì. Il riscatto di Romelu Lukaku dal Chelsea si allontana, a oggi la Roma non ha nei piani un'offerta agli inglesi per acquistare il cartellino dell'attaccante belga, che un dopo un inizio scoppiettante ha perso smalto sottoporta. I numeri, aggiunti alle prestazioni sottotono (l'ultima nel big match di sabato contro l'Inter), raccontano la crisi: Big Rom era partito a mille con 7 gol nelle prime 7 (5 in campionato e 2 in Europa League), ma dall'8 ottobre, giorno della doppietta al Cagliari, è calato sensibilmente, con 8 gol in 21 partite, tra campionato (4 in 15 presenze), Coppa Italia (uno in due partite, contro la Cremonese e non contro la Lazio) e Europa League (3 gol in 4 apparizioni). 

NON E' PIU' DECISIVO - Meno gol e pochi con un certo peso specifico: solo quelli contro Lecce (2-1), Verona (2-1), Torino (1-1) e Fiorentina (1-1) hanno portato punti. De Rossi nella vigilia pre Inter lo ha difeso, ha sottolineato il lavoro che fa per la squadra e le occasioni che in ogni match riesce a crearsi, ma è chiaro che da lui tutti si aspettano incisività. La Roma e i suoi tifosi hanno bisogno di un trascinatore, Lukaku non lo è stato. E allora è doveroso interrogarsi sul futuro. Il quarto posto è lontano 4 punti (e l'Atalanta ha una partita in meno, da recuperare contro l'Inter il 28 febbraio) e soprattutto senza la Champions è impensabile vederlo in giallorosso il prossimo anno.

COSTA TROPPO - Il motivo è prima di tutto economico: 43 milioni di euro per il riscatto è una cifra troppo alta, così come il suo ingaggio, che fino a giugno è di 7,5 milioni di euro netti, pari a 9,8 milioni di euro lordi, visto che il club giallorosso può sfruttare Il Decreto Crescita. Vantaggi fiscali che sono spariti lo scorso gennaio, dopo lo stop del Governo. C'è poi l'aspetto tecnico: la Roma ha in rosa Abraham, che rientrerà tra meno di un mese. Un giocatore di proprietà, che De Rossi si trova in casa. Che può garantire gli stessi gol di Lukaku.

Commenti

(34)

Scrivi il tuo commento

Kastinho
Kastinho

Se Conte verrà alla Juve, venderemo Vlahovic e prenderemo Lukaku

Altre notizie