Calciomercato.com

Roma:| Milan su Danilo

Roma:| Milan su Danilo

Colpo di scena: Mister X che ormai come ha dichiarato Allegri è diventato Mister Y oltre al nome potrebbe aver cambiato fascia. Perchè Danilo Luiz Da Silva esterno destro capce di usare bene entrambi  i piedi ha incantato il tecnico del Milan e l'amministratore delegato Galliani. Non solo con il goal segnato per il Santos nella finale di coppa Libertadores: Danilo ha realizzato quattro reti nel corso del torneo e si è divertito a fare anche il difensore centrale. Perchè è alto agile e al Santos contano su di lui. Non lo vogliono perdere perchè forse si sono rassegnati a perdere Neymar, Jonathan e Ganso, Ma chissà che anche il duttile Danilo non faccia le valigie. Ha giocato contro il Penarol con la maglia 22,  numero caro ai rossoneri perchè era sulle spalle di Kakà.
Catenaccio. Danilo è molto bravo, ma non lo abbiamo trattato e non lo tratteremo. Si è premurato di precisare Galliani, visto che i complimenti avevano scatenato le voci di mercato. Galliani vuole evitare di innervosire il club brasiliano. Ma anche Allegri si è dilingato sull'elogio di Danilo, che gioca sulla fascia sbagliata, visto che Allegri chiede una mezz'ala sinistra. "E io so bene cosa serve ad Allegri visto che siamo in totale sintonia" ha dichiarato Galliani.Ciò non toglie che Danilo abbia impressionato il Milan e abche il suo cartellino è in parte controllato dalla DIS, agenzia che ha già spedito un emissario a parlare di Ganso in via Turati. Danilo interessa molto anche al Benfica anche se per il momento il Santos non molla e subito dopo la Libertadores, vinta dopo 48 anni, i dirigenti hanno dichiarato che non si tocca. Il prezzo non è proibitivo come quello dei publicizzatissimi attaccanti, meno di 10 milioni e il Benfica ha offerto meno di quanto potrebbe il Milan. Danilo catapultato sulle copertine dal successo nella Libertadores è stato convocato per il mondiale Under 20 che inizierà il 1 Agosto, evento che potrebbe far lievitare il costo del cartellino, quindi sarebbe meglio concludere prima l'affare.
Norme. Ma il Milan per ora è bloccato. Il consiglio federale dovrà decidere presto se riaprire o meno al secondo extracomunitario e fino a quel momento il Milan ha stoppato qualsiasi trattativa. Una decisione dovrebbe arrivare il 5 luglio perchè anche Abete ha ammesso che bisogna dare certezze al mercato che comincia.
Orizzonti. Per il momento dunque tutto è congelato, la possibilità di una vera trattativa per Ganso condiziona tutto il resto. IL ds Braida  e Galliani per mesi hanno seguito il giocatore del Santos e l'amore per il giocatore non si è ancora esaurito.Ma un'asta è più di quanto il Milan possa e voglia permettersi visto che ha appena messo sotto contratto El Shaarawy e che ha altri sei attaccanti a disposizione
 
La Gazzetta dello Sport

Altre notizie