51

Una punizione fantastica, alla Maradona sotto gli occhi del Pibe de Oro, presente all’Olimpico per assistere al big match di campionato tra Roma e Napoli. Miralem Pjanic ha portato in vantaggio i giallorossi al termine del primo tempo con un calcio di punizione spettacolare che non ha lasciato nessuna possibilità di intervento al portiere del Napoli Pepe Reina. Un lampo di luce accecante, potremmo anche dire. Se non fosse che, a disturbare la visuale dell’estremo difensore spagnolo, sia intervenuto anche un fattore esterno, ossia un raggio laser proveniente dalla Curva Sud, il settore occupato dagli ultras della Roma.

Come documenta questo fermo immagine tratto dalle riprese televisive di Sky Sport, il fascio di luce sembra essere proiettato proprio in direzione del portiere azzurro mentre Pjanic si appresta a calciare. Certezze non ce ne sono, ma il dubbio che la prodezza del bosniaco sia stata resa ancora più determinante da questo fattore resta.