James Pallotta si gode la rinascita della sua Roma. All'indomani del convincente successo per 4-1 sulla Fiorentina, il presidente giallorosso ha dichiarato: "E' stata una partita bella e divertente. Totti? Ha giocato bene, è uno dei più grandi calciatori di sempre. L'obiettivo non cambia, è lo stesso. Rimpianti per non aver cambiato prima allenatore? Per cosa? Il direttore sportivo Sabatini? Ieri abbiamo seguito il secondo tempo insieme".