63
Il riscatto sembrava solo una formalità, ma a un certo punto qualche dubbio è affiorato e il rischio che la storia tra Mkhitaryan e la Roma si concludesse è stato concreto. L’arrivo di Mourinho aveva gettato un velo di incertezza sul futuro dell’armeno, non è un segreto, in passato i rapporti tra i due sono stati tesi e l’annuncio del portoghese in giallorosso suonava quasi come un foglio di via da recapitare il prima possibile al calciatore. 

E invece la storia si sta sviluppando diversamente, perché Mkhitaryan per la Roma non è un calciatore qualsiasi e la media realizzativa di queste due stagioni lo attesta come uno dei calciatori più importanti della rosa. Per questo motivo anche José Mourinho ha aperto al dialogo e al confronto, ovviamente dopo averne parlato con la società, che da qualche giorno - dopo l’incontro con Raiola - ha accelerato le pratiche per il riscatto. La storia tra Mkhitaryan e la Roma è tutt’altro che finita, si va avanti bene per restare insieme.