8
In attesa dell'incontro di giovedì tra Rudi Garcia e il presidente James Pallotta, la Roma comincia a muoversi sul mercato. Uno dei primi obiettivi della dirigenza giallorossa è trovare un portiere di primo livello, che possa prendere il posto del 38enne Morgan De Sanctis. E il ds Walter Sabatini ha trovato il profilo giusto per sostituire l'ex Napoli: si tratta di Roberto, portiere dell'Olympiacos.

DESTINI INCROCIATI - La Roma ha deciso di puntare sul portiere spagnolo, su cui, come riporta Sky Sport, c'è anche l'interesse di Valencia e, soprattutto,  Inter. Il destino della porta nerazzurra è legato a doppio filo a quello della Roma. Fino a pochi giorni fa i giallorossi erano i favoriti per assicurarsi Samir Handanovic, e la dirigenza nerazzurra aveva inserito Roberto nella lista dei candidati a prendere il posto dello sloveno nella prossima stagione. Ora che il rinnovo tra Handanovic e l'Inter sembra più vicino (LEGGI QUI), la Roma è passata in vantaggio per lo spagnolo, che nella Capitale troverebbe due suoi ex compagni: Kostas Manolas e Josè Holebas.
ANTI JUVE - Roberto Jimenez Gago, questo il suo nome completo, è uno spagnolo classe '86. Da due stagioni difende la porta dell'Olympiacos, dove è arrivato dall'Atletico Madrid, club nel quale è cresciuto. E' stato grande protagonista delle sfide di Champions League contro la Juventus di questa stagione: ad  Atene ha mantenuto la porta inviolata, permettendo ai padroni di casa di vincere 1 a 0 contro la squadra allenata da Massimiliano Allegri, mentre a Torino ha parato un rigore ad Arturo Vidal, negli ultimi minuti della sfida. Un motivo in più per farsi apprezzare dai tifosi romanisti.