4

Ormai è un tormentone, una storia che si ripete cronicamente. Miralem Pjanic in Nazionale fa tremare la Roma. Infatti il bosniaco è uscito malconcio dalla partita contro il Verona per un fastidio muscolare avvertito poco prima del gol a cucchiaio, ma è stato ugualmente convocato dal ct Susic per le prossime partite internazionali.

Ieri, non si è allenato per precauzione e le sue condizioni non sembrerebbero così gravi da pensare ad una esclusione nella partita contro la Slovacchia. Ma la Roma è poco tranquilla e oltretutto presto dovrà tornare a discutere con l'agente circa il rinnovo del contratto, attualmente in scadenza nel 2015. La richiesta è esosa: un quinquennale da 3 milioni di euro a stagione di base. Il club dovrà esser capace di far quadrare i conti se non vuole perdere un uomo chiave per Rudi Garcia.