Commenta per primo
L’Europa torna allo stadio Olimpico. A due mesi di distanza dall’ultimo match dei gironi, stasera la Roma affronta il Porto di Sergio Conceiçao in occasione della gara di andata degli ottavi di finale di Champions League. Un match importante per i giallorossi, memori delle grandi imprese europee della scorsa stagione. Contro i portoghesi mister Di Francesco rimette in campo la sua squadra col 4-3-3, con Mirante a salvaguardare i pali a causa del forfait di Olsen. Davanti a lui spazio alla coppia Manolas-Fazio, Florenzi a destra (problema muscolare per Karsdorp) e Kolarov a sinistra. Capitan De Rossi torna in cabina di regia, mentre Cristante e Pellegrini agiranno da mezzali. In attacco spazio al tridente Zaniolo-Dzeko-El Shaarawy.