Calciomercato.com

  • Roma, scoppia il caso Matic: ha accordo col Rennes, ma il club fa muro

    Roma, scoppia il caso Matic: ha accordo col Rennes, ma il club fa muro

    • Redazione CM
    In casa Roma scoppia il caso Nemanja Matic. Il centrocampista serbo classe 1988 non è stato convocato per la sfida amichevole contro il Tolosa (persa 2-1), dietro alla sua assenza, ufficialmente per problemi fisici, ci sarebbero ragioni legate al mercato. L'ex Chelsea e Manchester United ha infatti trovato l'accordo con il Rennes per un contratto annuale e spinge per trasferirsi subito in Francia. Una mossa sorprendente: la Roma non ha mai avuto intenzione di cederlo, ha sempre considerato Matic importante sul campo e dentro lo spogliatoio, per questo è rimasta spiazzata dalla presa di posizione del numero 8. 

    VUOLE LA CESSIONE - Difficile dire cosa succederà: Matic, che ha rinnovato il contratto fino al 2024 con ingaggio da 3,5 milioni di euro netti, circa 4,3 lordi grazie al Decreto Crescita,  vuole partire, ma la Roma, impegnata a cercare una mezzala e un attaccante per Mourinho, non può permettersi altri investimenti in mezzo al campo. Molto dipenderà dall'offerta del club francese, che per il cartellino del 35enne vorrebbe riconoscere al massimo un indennizzo. Un altro problema per Mourinho, altamente insoddisfatto dalla campagna acquisti portata avanti da Pinto.



     

    Altre Notizie