57
Prima avversarie sul campo, poi alleate in chiave mercato? Fiorentina e Roma, l'una di fronte all'altra venerdì sera nell'ultimo impegno di campionato del 2019, ma da tempo legate dalle rispettive esigenze e strategie di rafforzamento. Come dimostra l'operazione Veretout della scorsa estate o i discorsi avviati recentissimamente per il ritorno a Firenze di Nikola Kalinic o il possibile passaggio in viola di Alessandro Florenzi. Il nome nuovo, l'ultimo sulla lista, è quello di Gaetano Castrovilli, rivelazione di questa Serie A che anche il ds giallorosso Gianluca Petrachi ha messo nel mirino

L'interesse di Inter e Juventus, il rinnovo fino a giugno 2024 delle passate settimane ha fatto schizzare la valutazione del centrocampista pugliese, ma la Roma ha le sue carte da giocarsi per sorprendere la concorrenza. Per esempio quell'Alessio Riccardi, talento classe 2001, fiore all'occhiello del vivaio del club capitolino chiesto a più riprese dalla Juventus, ma recentemente seguito spesso dal vivo dal direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè. Altro ex in questa storia e che per questo potrebbe avere una corsia preferenziale.