Ci sarà un giocatore che venerdì sera sarà seguito con particolare attenzione durante Roma-Torino: è Antonio Barreca. Il giovane terzino sinistro la scorsa estate era stato al centro di una trattativa tra i due club, ma i giallorossi si scontrarono contro la volontà del presidente granata Urbano Cairo di trattenere il giocatore a meno che non fosse arrivata un'offerta irrinunciabile. 

Fino a questo momento Barreca non ha avuto una stagione fortunata: è stato a lungo fermo a causa della pubalgia e solo di recente è tornato a disposizione di Walter Mazzarri. Contro la Roma ha qualche possibilità di partire dall'inizio ma è più probabile un suo ingresso in campo a partita in corso: il tecnico granata vuole infatti procedere a un graduale rientro del difensore per non rischiare nuove ricadute. Se giocherà, anche solo uno spezzone di partita, c'è da scommetterci che i dirigenti di Roma e Torino lo osserveranno con attenzione.