6
Nicolò Zaniolo sblocca Roma-Feyenoord, finale di Conference League: il fantasista giallorosso (22 anni, 327 giorni), evidenzia Opta, è il più giovane giocatore italiano a segnare in una finale di una grande competizione europea dai tempi di Alessandro Del Piero (22a, 200giorni) contro il Borussia Dortmund, in Champions League nel maggio 1997.