16
Giorni decisivi. Il futuro in nerazzurfo di Mauro Icardi si deciderá entro marzo, l'ultimatum dell'entourage dell'argentino alla dirigenza dell'Inter è stato chiaro, chiarissimo. Perché la situazione contratto resta decisamente delicata: Maurito vuole guadagnare intorno ai 3 milioni, compreso il discorso dei diritti d'immagine che sta decisamente complicando la trattativa per un accordo definitivo sul rinnovo dell'intesa valida fino al 2018. Uno scoglio che si fa sempre piú complesso da superare. Perché per Icardi gli sponsor arrivano a raffica, uno dopo l'altro.

L'ultimo lo ha portato da pochissimo proprio Abian Morano, suo braccio destro; un noto marchio cinese che ricoprirá di soldi Icardi, uomo immagine di primo spessore. E proprio quest'ultima proposta ancora economicamente importante ma anche legata a un bacino determinante come l'Asia ha spinto l'Inter ad aumentare l'offerta per rinnovare. Questo quanto ha fatto filtrare il ds Ausilio nell'ultimo contatto avuto, l'idea nerazzurra è di rialzare e cercare l'intesa con Icardi entro marzo.
Il discorso rinnovo dunque resta in piedi, seppur molto complesso. Ma il futuro di Maurito dove sará? Anche se dovesse rinnovare, in caso di grossa offerta, l'addio all'Inter non va escluso. In quest'ottica resta in pole position assoluta il Chelsea, José Mourinho fa scrutare Icardi da mesi ma dipenderá dalla volontá dello Special One nello sferrare l'assalto da almeno 28/30 milioni. E il Real Madrid? Di vero c'é che il reparto osservatori conosce Maurito dai tempi del Barcellona, è apprezzatissimo da tutti e in estate alla Casa Blanca arriverá un nuovo centravanti.

In piú, le merengues si sono informate sul potere economico che si porta dietro Icardi a livello di immagine, oltre che apprezzarne l'aspetto tecnico. Un fattore determinante nell'ottica di Florentino Perez, attratto dai giocatori che portano con sé marketing. Icardi non è una trattativa per il Real, anzi. Ma un'idea da tenere d'occhio sí, come per tutte le big d'Europa. Prima di tutto peró c'é l'Inter che vuol blindare il suo gioiello, se arriveranno offerte super allora sará ben altro discorso. Aspettando giugno, a suon di gol...